Perchè Bethsaid...


Agriturismo Bethsaid

Perché  Bethsaid, luogo di pace immerso nei boschi, frutteti e oliveti. Sosta rigenerante, momento di respiro…

Perché amo il contatto con la natura, mi piace immergermi nel suo silenzio, nei suoi colori, nei suoi profumi, nei suoi sapori.

Perché è il posto ideale per il mio relax e per inventare le mie vacanze fuori da formule preconfezionate.

Perché è un luogo dove le cose semplici e naturali, il rispetto dell’ambiente, l’accoglienza non sono parole ma stile di vita.

Perché quando lavoro ed ho bisogno di un luogo dove fermarmi, anche solo per una notte, trovo un ambiente familiare ed accogliente, curato nei particolari e che mi permette di sentirmi come a casa.



Perché se siamo in gruppo possiamo affittare l’intero casale con a disposizione la grande cucina- sala e le camere da letto dove poter organizzare feste, incontri, seminari e corsi.


Agriturismo Bethsaid
Perché posso raggiungere comodamente e  in poco tempo le città d'arte della Toscana o conoscere la realtà di innumerevoli borghi medioevali circostanti.

Perché il bellissimo mare della Costa Etrusca è a soli 15 minuti con spiagge chilometriche e splendide scogliere.

Perché trovo l'atmosfera giusta per ispirare la mia creatività, un luogo ideale per dipingere, fotografare, scrivere.

Perché sono nel cuore delle morbide colline toscane ma facilmente raggiungibile perché situato a pochi minuti dalle strade di grande comunicazione e dall’aeroporto di Pisa.

Perché anche in un breve week end trovo le energie per rigenerarmi dalla settimana lavorativa trascorsa in città.



Perché Bethsaid mi mette in contatto con i maneggi, con le asinerie della zona dove posso avvicinarmi al mondo degli animali e conoscerli da vicino.
Agriturismo Bethsaid

Perché le caratteristiche del luogo sono ideali per favorire l’equilibrio psicofisico con possibilità di programmare sessioni di yoga, di meditazione, di massaggi ayurvedici e shiatsu e di altri metodi di cura per il benessere del corpo e della mente.



Infatti, si narra che nell’antichità in punti strategici del territorio, si costruissero dei “Bethsaid” per dare ricovero ai viandanti, dove era possibile ricevere cure con rimedi naturali e scambiare esperienze e conoscenze, in un clima di pacifica fratellanza, dove le differenze non erano motivo di discriminazione, ma bensì di incontro, di scambio e di arricchimento reciproco.

 

E’ con questo spirito che Daniele ed Eleonora accolgono i loro ospiti e condividono la storia della loro scelta di vita.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com